Perché tanti uccelli e pesci morti?

Posted on 16 gennaio 2011

2



La notizia è di rilevante importanza ma come accade quasi sempre per notizie di questo calibro, purtroppo, le varie agenzie di stampa nazionali non ne hanno dato la giusta importanza, facendo slittare la cronaca di tali avvenimenti in ultimo piano, dopo neanche un paio di giorni. Finora, i giornali e le televisioni che hanno parlato dell’argomento, hanno fornito solo spiegazioni ipotetiche sulla natura e la causa di tali “strani” accadimenti. Da qualche mese, le morie in massa, soprattutto di pesci, stanno continuando a ritmo quasi quotidiano.

Le morie in massa di tutti questi animali è dovuta al gas metano che fuoriesce dalle crepe che si stanno aprendo nella crosta terrestre, soprattutto sott’acqua e lungo le faglie di confine tra le placche terrestri. Le crosta terrestre si sta spostando e tali movimenti tettonici stanno provocando il rilascio di grandi quantità di gas metano, soprattutto nelle zone dove sono presenti vulcani sottomarini. In queste settimane, ovunque nel mondo, tali spostamenti stanno facendo aumentare l’attività sismica e registrare diverse eruzioni sottomarine.

Tutto ciò pare sia frutto di importanti cambiamenti del magnetismo terrestre, attualmente in corso.

L’articolo che vi riporto fa luce sulle morie di animali e spiega come sia causa del rilascio di gas metano, dovuto ai movimenti tettonici in corso (il tema è approfondito nell’articolo “Perchè tanti uccelli e pesci morti? PARTE II”, in cui ho riportato un documento, ben redatto e dettagliato, frutto di un’indagine scientifica russa sul magnetismo terrestre ed i movimenti tettonici, ndr).

“Dead fish and birds falling from the sky are being reported worldwide, suddenly. This is not a local affair, obviously. Dead birds have been reported in Sweden and North America, and dead fish in North America, Brazil and New Zealand. Methane is known to cause bird dead and as methane rises when released during Earth shifting, will float upward through the flocks of birds above. But can this be the cause of dead fish? If birds are more sensitive than humans to methane release, fish are likewise sensitive to changes in the water, as anyone with an aquarium will attest. Those schools of fish caught in rising methane bubbles during sifting of rock layers beneath them will inevitably be affected. Fish cannot, for instance, hold their breath until the emergency passes! Nor do birds have such a mechanism. And why would Sweden have clouds of methane being released when it is not even on a fault line? Nor is Brazil on a fault line, though New Zealand and the New Madrid region in Arkansas are. The plates have had the rock fingers preventing movement along their edges broken off, so they have become slippery. In this state, they are now pressed against each other under the stress of a more violent and rattling wobble. The stress is evident on all plates, which are shifting around, internally, under the strain. Thus methane, so poisonous to birds and fish, is being released”.

(fonte Z.T.)

Quella che segue è una lista di alcuni articoli inerenti le morie di uccelli e pesci avvenute in giro per il mondo e pubblicate da da vari mass-media internazionali.

MORIE DI UCCELLI

MORIE DI PESCI

ed ancora…

1,000 Dead Birds Fall From Sky in Arkansas (02/01/2011); Tons Of Dead Fish Wash Ashore In Brazil (03/01/2011); Hundreds of snapper dead on beaches (05/01/2011); Dead birds from sky in Sweden (05/01/2011); La moria d’uccelli tocca anche l’Italia;5000+ Black Birds; 500+ Black Birds; Dozens of Black Birds; 100,000 Drum Fish; Tens of Thousands – Fish; Thousands of Fish; Thousands of Fish; Dozens of fish; Fish; 50 – 100 Birds – Jackdaws; Penguins; 24 birds; 100 Pelicans; 300+ Doves; 70 Bats; 100 Tons of Fish; Hundreds of Snapper; 10 Tons of fish; Hundreds of fish; Thousands of fish; Hundreds of Fish;Hundreds of Fish; Scores of Fish; Hundreds of Fish; 150 Tons of Red Tilapias; Thousands of Fish; Scores of dead fish; Several Manatees; Hundreds of Starfish, Jellyfish; 200 Birds

Matteo Vitiello

ULTIMI AGGIORNAMENTI SULLE MORIE IN MASSA DI ANIMALI – 2011 –

Leggi anche:

Perché tanti uccelli e pesci morti? (II)

Crepe nella crosta terrestre

Add to FacebookAdd to DiggAdd to Del.icio.usAdd to StumbleuponAdd to RedditAdd to BlinklistAdd to TwitterAdd to TechnoratiAdd to Yahoo BuzzAdd to Newsvine

Posted in: SCIENZA, SHOCK! News